SkyWork si prepara ad atterrare ad Agno

La compagnia aerea bernese in cerca di personale per operare dallo scalo luganese dalla primavera 2018

LUGANO – Gli aerei di Darwin Airline resteranno a terra per sempre: è stato annunciato poco fa il grounding definitivo della compagnia ticinese. Ma c’è già chi si prepara a prendere il suo posto all’aeroporto di Lugano: la bernese SkyWork, che già si era detta interessata alla rotta verso Ginevra, si sta infatti preparando ad atterrare ad Agno, verosimilmente a partire dalla primavera 2018.

È quanto si evince, perlomeno, dall’annuncio di lavoro pubblicato dalla compagnia (vedi gallery): per Lugano si cercano piloti di Saab 2000 (il velivolo sinora utilizzato da Darwin Airline) e personale di cabina, nonché responsabili di vendita e personale per la manutenzione degli aerei.

«Con una flotta mista di aerei turboelica e jet moderni (a partire dalla primavera 2018) – si legge nell’annuncio – la compagnia aerea svizzera SkyWork Airlines collegherà la Svizzera con le principali città europee e con un gran numero di destinazioni turistiche». Non è noto quali destinazioni intenderà proporre la compagnia da Lugano. Verosimilmente si tratterà di Ginevra, ma forse anche di una rotta verso l’hub bernese.

tio.ch / 12.12.2017